Intervista ad Arturo Fabio Carciotto: “essere online e vivere un corso con queste nuove caratteristiche è stato particolare”

Continuano le nostre interviste agli allenatori che hanno seguito i Corsi per Allenatori FIFS: oggi vi proponiamo l’intervista ad Arturo Fabio Carciotto, che ha partecipato al Corso lo scorso maggio in modalità online, superando l’esame finale con il massimo dei voti.

 

 

Come giudica l’esperienza del corso allenatori fatto a maggio?

Sì, l’esperienza la giudico positivamente. È stata un’esperienza particolare anche per il momento: a maggio c’era ancora una situazione un po’ difficile riguardo alla prima ondata di covid, quindi era una situazione un po’ per tutti abbastanza particolare. Di solito nella mia esperienza pregressa avevo avuto l’opportunità di fare diversi corsi, però tutti in presenza chiaramente, e questa è stata una differenza notevole con quelli che appunto ho fatto in precedenza, perché comunque essere online e vivere un corso con queste nuove caratteristiche è stato particolare. In sé stesso il corso poi è stato positivo, cioè le nozioni che sono state conferite sono state delle nozioni interessanti un po’ da parte di tutti i relatori, e poi è stato molto interessante perché è stato lasciato ampio spazio al dibattito, al confronto… io in particolare sono stato (ride) uno di quelli che lo ha alimentato un po’ quasi in tutte le serate ecco… Per cui l’ho trovato davvero simpatico ed interessante.

 

Bene e posso chiederle che cosa l’ha spinta a voler diventare allenatore?

Allora io già sono un tecnico a tutti gli effetti, anche di calcio a 11, ho già un’esperienza di diversi anni, di diversi corsi eccetera… sono uno a cui piace formarsi e quindi mi ha spinto fondamentalmente un collega incuriosito da questa disciplina che è un po’ differente, che ci ha incuriositi entrambi… quindi lui parlandomene poi ha incuriosito anche me e abbiamo deciso di frequentarlo entrambi per aprirci magari una nuova porta su nuovi orizzonti diciamo…

 

E lei attualmente, beh adesso c’è il blocco delle attività per cui in questo momento preciso magari no, ma ha allenato poi delle squadre dopo il corso?

Sì, io durante il corso allenavo una squadra di serie C femminile, quest’anno avevamo iniziato la preparazione con una squadra di calcio a 5 maschile ma chiaramente è già stato sospeso tutto. Le attività regionali sono già sospese, per cui ci siamo dovuti fermare… Comunque sì, allenavo sia durante il corso e adesso mi era stata affidata una squadra anche se formalmente non avevo ancora firmato… però sì la risposta è sì.

 

Un’ultima domanda: come si possono conciliare, secondo lei, lo sport e le norme anti-covid?

Eh, questa è una bella domanda, perché effettivamente il football sala, così come altri sport, è uno sport di squadra, per cui è difficile poter riuscire a conciliare… a fare un allenamento che sia completo in tutti gli aspetti. Sicuramente si può fare essendo molto educati e molto civili, quindi chiedendo a tutte le figure che devono essere presenti all’allenamento di indossare la mascherina di fare distanziamento già nel parcheggio dell’impianto sportivo, e soprattutto cercando di, riguardo alla seduta, di programmarla per tempo e di creare del distanziamento naturale tra i giocatori, magari delimitando determinate zone, e cercando di allenarli insieme ma allo stesso tempo individualmente. È chiaro che su certi aspetti come per esempio la tecnica, come per esempio l’aspetto atletico, fisico, è possibile farlo abbastanza bene, però per certi versi sotto l’aspetto tattico, sotto l’aspetto del gioco di squadra è forse un pochino più difficile perché bisogna chiaramente limitare le partitelle, bisogna limitare le collaborazioni tra i giocatori, quindi è un po’ penalizzante… Però per certi aspetti direi che è abbastanza normale poter allenare, per altri aspetti invece ci sono dei deficit che chiaramente non possono essere annullati.

 

Va bene grazie mille della disponibilità!

Di nulla è stato un piacere poter essere d’aiuto!

Intervista condotta da Laura Banalotti

 

 

 

Si ricorda che le iscrizioni al Corso Allenatori 1°Livello CONI Calcio da Sala sono prorogate fino alla mattina di Venerdì 13 Novembre p.v..

Per qualsiasi informazione in merito al Corso Allenatori:

Amministrazione FIFS
Telefono +39 348 750 2634 / +39 349 312 5140
Mail amministrazionefifs@gmail.com