SUPERCOPPA ITALIANA MASCHILE 2020: Intervista all’arbitro Antonio Talarico

Domenica – 11 ottobre – si giocherà la Supercoppa Italiana Maschile a Granozzo con Monticello (NO): abbiamo fatto alcune domande ad Antonio Talarico, direttore di gara designato ad arbitrare la partita tra Ticinia Novara e Ispra C5.

 

Come si sente per la partita di domenica? Arbitrare una finale è una grande responsabilità, ne sente il peso?

Mi sento bene e abbastanza pronto. Cerco di vivere la partite con la massima tranquillità. Ormai ho 10

anni di esperienza, credo di essere all’altezza. Naturalmente sento la responsabilità, il peso c’è e ci vuole la giusta concentrazione. Anche noi arbitri possiamo e dobbiamo dare il meglio di noi stessi. Personalmente sono contento di essere stato scelto per la finale e quindi di aver “vinto” il ballottaggio con altri colleghi. Farò del mio meglio.

 

Lei abita vicino a Novara, è emozionante per lei arbitrare la finale in questa città?

Sì, sono molto contento ed emozionato. La struttura è bellissima e si prospetta proprio una gran finale.

 

Secondo lei, come sarà l’atmosfera della partita a causa dell’emergenza sanitaria Covid 19?

Il virus rappresenta senza ombra di dubbio un problema. Non so quanto pubblico ci sarà, la gente è un po’ preoccupata e quindi preferisce restare a casa. Credo comunque che i ragazzi una volta sentito il fischio iniziale, si scioglieranno e daranno un grande spettacolo. Il fatto di essere filmati da Legnano Web Tv rappresenta una grande cosa per creare l’atmosfera giusta!

Intervista condotta da Melissa Crespi

 

La Supercoppa Italiana si disputerà domenica 11 ottobre alle 18.00 si terrà presso il Palanovarello del Centro Sportivo Novarello Villaggio Azzurro a Granozzo con Monticello (NO)

Per informazioni contattare la Segreteria FIFS al 349/3125140 o scrivere una mail a segreteria.fifs@gmail.com