Luca Licini è l’Uomo dei Record – Miglior Giocatore del Trentennale

Terminano le Celebrazioni in occasione dei 30 anni dalla Fondazione della Federazione, non poteva mancare l’ambito Premio di Miglior Giocatore.
Il premio, ideato dal Presidente Axel Gabriel Paderni, è stato assegnato a Luca Licini, giocatore classe 1973, fedele tesserato della FIFS da ben 27 anni (dalla Stagione 1990/1991) e colonna portante del Nostro Sport.

Luca in questi anni ha militato in diversi Club quali: Bergamo Calcio a 5, CSS Spurghi Milano, AS Sporting Turro e Ticinia Novara.

Luca con la maglia del Ticinia Novara in un’azione di gioco contro Las Palmas (Finale Supercoppa Italiana 2016)

Il suo Palmares è incredibile: 5 scudetti, 3 coppe Italia, 2 Supercoppe Italiane.
Per non parlare del capitolo Nazionale, che profuma di gloria. L’esordio Azzurro di Luca è datato Giugno 1993, con l’ultima Coppa delle Alpi disputata a dicembre, ha raggiunto il Record Assoluto di presenze: 68.

Con la maglia Azzurra ha partecipato a 2 Mundialiti Cup, ha vinto 2 Coppe delle Alpi (vinte) e l’ Argento Europeo a Mosca (Maggio 2016).

La Nazionale Italiana dopo la Finale degli Europei contro la Russia (2016)

Nel 2016 il suo nome è stato inserito nella Hall of Fame del Futsal AMF Italiano.

«A lui va un estremo ringraziamento. Provo tanta stima e ammirazione per la passione e per l’attaccamento che Luca ha dimostrato alla nostra disciplina. Gli auguro di ottenere altri fantastici risultati e di superare altri incredibili traguardi»
Axel Gabriel Paderni (Presidente Federazione Italiana Football Sala)