Finale Lega Five FIFS: la coppa va al Ticinia Novara

Ieri sera al Palacairoli di Lainate (MI) si è svolta la finalissima della Lega Five FIFS tra il Ticinia Novara e il Lainate Futsal. Le due squadre per la quinta volta in finale una contro l’altra hanno disputato un match combattuto sin dalle prime battute e giocato ad alti ritmi per tutti i 40 minuti effettivi.

Nel primo tempo parte forte il Ticinia Novara che va subito a segno con Douglas Nicolodi. Il numero 8 della formazione guidata da mister Davide Del Giudice si ripete successivamente e sul finale della frazione il capitano Stefano Usai fissa il parziale del primo tempo sul 3 a 0.

La reazione del Lainate Futsal non si è fatta attendere e nei primi 10 minuti della ripresa si riversa nella metà campo avversaria con l’intento di riaprire la gara. Tuttavia, proprio nel momento migliore del Lainate, è ancora il Ticinia Novara a gonfiare la rete con l’eterno Luca Licini. La squadra allenata da Alessio Arezzi non si dà per vinta e con Andrea Peluso prova a riaprire una partita che sembrava ormai chiusa. Il Lainate, sulle ali dell’entusiasmo, alza il suo baricentro alla ricerca della seconda rete, ma alla seconda occasione della ripresa il Ticinia Novara buca per la quinta volta la porta del Lainate con il numero 9 Rocha Da Silva. A questo punto il Ticinia Novara, forte del risultato, cerca di controllare la partita ma nei minuti finali il Lainate accorcia le distanze portando il risultato finale sul 5 a 3 con le reti di Simone Villa e ancora di Andrea Peluso.

La coppa va meritatamente al Ticinia Novara che si riconferma Campione d’Italia per la quinta volta.

La squadra ha fatto valere le proprie doti tecniche a discapito di un Lainate comunque combattivo e ben organizzato in campo.

Le due squadre torneranno in campo la prossima settimana per i quarti di finale di Coppa Italia