Nasce la UEFS – Occidental

Sabato 18 Marzo si è tenuto a Novara, presso l’hotel “La Bussola” il congresso fondativo della UEFS Occidental che ha accolto nella splendida città piemontese figure di spicco del panorama del Futsal europeo. Le principali federazioni europee hanno presenziato nell’occasione: oltre alla “padrona di casa” FIFS rappresentata dal presidente Paderni, hanno presenziato esponenti delle federazioni belga, ceca, monegasca, svizzera, francese, catalana ma anche la federazione norvegese mediante delega . Inoltre erano presenti due figure di assoluta importanza a livello mondiale: il presidente della AMF Julio Alarcon e il segretario Julio Notario, che con la loro prestigiosa presenza hanno “battezzato” la nascita della UEFS Occidental.

Il congresso ha attraversato i vari punti dell’ordine del giorno in un clima cordiale e costruttivo, si è ribadito l’impegno comune per il rilancio del Football Sala a livello europeo e per l’armonizzazione delle regole applicate nel vecchio continente con quelle contenute nel regolamento dell’Asociaciòn Mundial de Fùtbol de salòn.

Si sono dunque svolte le votazioni con cui sono state attribuite le cariche principali del comitato esecutivo: la presidenza è stata affidata al nostro connazionale, già consigliere federale FIFS, Luca Alfieri, mentre la vicepresidenza sarà del ceco Milan Semmler, invece la carica di segretario generale sarà ricoperta dal monegasco Christian Michelis e quella di tesoriere dal catalano Dani Vives. Sono stati dunque nominati le figure direttamente collegate al comitato esecutivo: il presidente della FIFS Axel Paderni sarà direttore responsabile dello sviluppo sportivo e dell’affiliazione, mentre la belga Nelly Nekrashevich si occuperà dell’organizzazione delle competizioni.

Al fine di coordinare i presidenti delle federazioni affiliate alla UEFS Occidental è stato inoltre istituito il Consiglio direttivo dei Presidenti: la cui prestigiosa presidenza è stata affidata al presidente della Federazione Italiana di Football Sala Axel Paderni. In conclusione si è ribadita la volontà di tutti i partecipanti al congresso di riportare in auge la nostra disciplina e regalare agli appassionati ancora tanti eventi e sempre più internazionali.

Il Video dell’evento: