Nazionale Italiana compatta ma poco concreta: vince ASD Zelo CO5

Ieri sera a Crema, nella Palestra “Alina Donati”, è andato in scena il test match tra la Nazionale Under 21 e la squadra rivelazione del panorama giovanile lombardo ASD Zelo CO5.

La partita, condotta da due arbitri della Federazione Svizzera, si è rivelata fin da subito infuocata.

Entrambe le parti, nel corso dell’intera partita, hanno creato delle interessanti occasioni da gol dimostrando  grinta e tanta sportività.

Nel primo tempo ASD Zelo del C.T Cattolico è riuscita a concretizzare le proprie giocate sotto porta grazie al Capitano Rebuscini e al numero 8 Martinenghi.

Gli azzurrini del C.T Arezzi, a digiuno nel primo tempo, riescono ad andare in rete nel secondo grazie al numero 10 Bernardini.

Al gol della Nazionale seguono diverse occasioni mancate e  tre gol della squadra di casa. Gonfiano la rete azzurra ancora il numero 8 Martinenghi, l’11 Ceroni e il 4 Gallo.

Alessio Arezzi, durante l’intera partita, ha avuto modo di testare e osservare con attenzione le performance dei propri giocatori in vista dell’importante impegno europeo del 2017.

La Nazionale Italiana ha comunque dimostrato compattezza e capacità di creare molte occasioni, talvolta pericolose. Ieri sera è forse mancata la freddezza sotto porta e la lucidità nei momenti catartici.

Ricordiamo che la Nazionale sarà impegnata in un altro test Match a Vercelli il prossimo mercoledì 29 proprio contro la squadra di casa Pro Vercelli C5.

Gli azzurrini saranno protagonisti di una sorta di tournèe sportiva che li porterà in diversi palazzetti per prepararsi al meglio in vista di Euro2017 poiché  il confronto, con altre squadre e con sé stessi, è l’unico modo per crescere e migliorare.

La FIFS ringrazia la Federazione Svizzera Football Sala per il supporto Arbitrale dato.